Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

San Marino ha raggiunto l’immunità di gregge. A riferirlo è l’Istituto per la Sicurezza sociale della Repubblica. Oltre il 70 per cento dei cittadini ha infatti completato il ciclo vaccinale contro il Covid. Nel 90 per cento dei casi si è ricorsi allo Sputnik, il farmaco russo non ancora approvato dall’Ema (l’Agenzia del farmaco dell’Unione europea). Per questo chi ha ricevuto questo vaccino non potrà ottenere il Green pass che serve ad accedere nei luoghi pubblici italiani.

La campagna vaccinale a San Marino è iniziata a marzo, in ritardo rispetto al resto d’Europa, ma si è conclusa in soli 3 mesi. Gran parte dei circa 33mila abitanti sono stati vaccinati. Il vaccino anti-Covid di Pfizer è arrivato, in forte ritardo, grazie all’accordo raggiunto con l’Italia.

Per diverse settimane a San Marino non sono stati registrati casi Covid, ma ultimamente i casi stanno risalendo. Dei circa 30 casi attuali (in prevalenza giovani) il 60 per cento si era vaccinato, ma i sintomi sono per tutti lievi e nessuno è ricoverato. “Col sopraggiungere della variante Delta, dei viaggi anche all’estero, abbiamo avuto negli ultimi 15 giorni nuovi positivi da variante Delta, che abbiamo sequenziato”, ha spiegato a Repubblica la direttrice del Dipartimento ospedaliero Ivonne Zoffoli.

Leggi anche: Turismo vaccinale a San Marino: “50 euro per la doppia dose di Sputnik”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg