Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:27
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

San Marino ha raggiunto l’immunità di gregge. A riferirlo è l’Istituto per la Sicurezza sociale della Repubblica. Oltre il 70 per cento dei cittadini ha infatti completato il ciclo vaccinale contro il Covid. Nel 90 per cento dei casi si è ricorsi allo Sputnik, il farmaco russo non ancora approvato dall’Ema (l’Agenzia del farmaco dell’Unione europea). Per questo chi ha ricevuto questo vaccino non potrà ottenere il Green pass che serve ad accedere nei luoghi pubblici italiani.

La campagna vaccinale a San Marino è iniziata a marzo, in ritardo rispetto al resto d’Europa, ma si è conclusa in soli 3 mesi. Gran parte dei circa 33mila abitanti sono stati vaccinati. Il vaccino anti-Covid di Pfizer è arrivato, in forte ritardo, grazie all’accordo raggiunto con l’Italia.

Per diverse settimane a San Marino non sono stati registrati casi Covid, ma ultimamente i casi stanno risalendo. Dei circa 30 casi attuali (in prevalenza giovani) il 60 per cento si era vaccinato, ma i sintomi sono per tutti lievi e nessuno è ricoverato. “Col sopraggiungere della variante Delta, dei viaggi anche all’estero, abbiamo avuto negli ultimi 15 giorni nuovi positivi da variante Delta, che abbiamo sequenziato”, ha spiegato a Repubblica la direttrice del Dipartimento ospedaliero Ivonne Zoffoli.

Leggi anche: Turismo vaccinale a San Marino: “50 euro per la doppia dose di Sputnik”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / La donna che sfida i talebani: “Mentre tutti scappano dall’Afghanistan, io ho scelto di rimanere per lottare”
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli