Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:38
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Usa, uomo muore per “troppa liquirizia”. I medici: “Ne mangiava una confezione e mezza al giorno”

Immagine di copertina

Esagerare non fa mai bene. Un uomo è stato ucciso dalla sua passione per la liquirizia. Un 54enne è morto improvvisamente in un fast food degli Stati Uniti per arresto cardiaco. I medici sono d’accordo nel dire che a causarne il decesso è stato effettivamente “un eccesso di acido glicirrizico o glicirrizzinico”, il principio base della radice della liquirizia, che può causare sbalzi pressori anche molto alti, aritmie fatali e altri disturbi. Un quadro clinico complesso, come quello riscontrato a carico del 54enne americano.

Il caso è stato riportato dai clinici del Brigham and Women’s Hospital, Massachusetts General Hospital, Harvard Medical School a Boston. Sempre secondo i medici, l’uomo mangiava una confezione e mezza al giorno di liquirizia. Gli esperti sottolineano che un consumo eccessivo può anche causare una crisi convulsiva riconducibile a un innalzamento della pressione sanguigna, un fenomeno noto come sindrome da encefalopatia posteriore reversibile. Per questo sarebbe opportuno che le caramelle a base di liquirizia contenessero, sulle confezioni, una dicitura specifica sulla dose massima giornaliera consigliata. Assunta in dosi contenute, invece, la liquirizia ha ottime virtù.

Leggi anche: “La liquirizia ostacola l’ingresso del Coronavirus nelle cellule”: lo studio della Federico II di Napoli

Ti potrebbe interessare
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Ti potrebbe interessare
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Ambiente, lavoro, giovani e cannabis legale: la Germania prepara la rivoluzione culturale che investirà l’Europa
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale