Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

Usa, giustiziato il 52enne Corey Johnson: era malato di Covid

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 15 Gen. 2021 alle 12:44
206
Immagine di copertina

Usa, giustiziato l’ex narcotrafficante Corey Johnson: era malato di Covid

È stato giustiziato negli Usa l’ex narcotrafficante Corey Johnson la cui esecuzione era stata sospesa dopo la scoperta della positività al Covid dell’uomo.

Johnson, afroamericano di 52 anni condannato a sette condanne a morte per il suo coinvolgimento in 10 omicidi, è stato giustiziato nella serata di giovedì 14 gennaio (la notte tra giovedì e venerdì in Italia) con un’iniezione letale nel carcere di Terre Haute, in Indiana.

L’esecuzione di Johnson era stata sospesa insieme a quella di Dustin John Higgs, dopo che entrambi avevano scoperto di essere positivi al Covid.

Tuttavia, lo scorso 13 gennaio una corte d’appello federale ha revocato lo stop e la Corte Suprema ha dato il via libera all’iniezione letale di Johnson e anche all’esecuzione di Higgs, che avverrà nella giornata di venerdì 15 gennaio e che dovrebbe essere l’ultima dell’amministrazione Trump.

Carey Johnson era membro di una gang responsabile di 10 omicidi nel 1992 nello Stato della Virginia. Nel 1993, un tribunale della Virginia ha condannato l’uomo per diversi reati federali, tra cui sette capi di imputazione per omicidio capitale, raccomandando all’unanimità sette condanne a morte, che il tribunale ha imposto. L’esecuzione di Johnson era prevista per il 2006, ma un’ingiunzione preliminare aveva impedito al governo di procedere.

Leggi anche: 1. Usa, con Trump c’è stato il record di condanne a morte: mai così tante da oltre 100 anni / 2. Lisa Montgomery è stata giustiziata: uccisa con l’iniezione letale. È la prima donna in 70 anni / 3. Usa, giustiziato il più giovane condannato alla pena di morte degli ultimi 70 anni

206
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.