Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Usa, alcune compagnie aeree vietano gli alcolici a bordo dopo la violenta lite per l’uso della mascherina in volo

Immagine di copertina

Due compagnie aeree hanno dichiarato che vieteranno la vendita di alcolici a bordo dei loro aerei dopo la violenta lite avvenuta sul volo della Southwest Airlines, da Sacramento a San Diego, in California, sulle norme riguardanti l’uso della mascherina anti Covid. Nella disputa di domenica 23 maggio la passeggera Vyvianna Quinonez ha preso a pugni l’hostess rompendole due incisivi.

La Southwest Airlines, a seguito dell’accaduto, ha deciso di interdire a vita dai suoi voli la donna che ha aggredito l’assistente di volo in un incidente che, secondo gli addetti ai lavori del settore, evidenzia un aumento dei comportamenti indisciplinati.

E così sia la Southwest Airlines e sia l’American Airlines smetteranno di offrire bevande alcoliche a bordo proprio a causa di questi recenti episodi di violenza. La polizia di San Diego ha arrestato Vyvianna Quinonez, 28 anni, con l’accusa di lesioni personali gravi.

La Federal Aviation Administration americana ha dichiarato che dal 1° gennaio al 24 maggio ci sono state circa 2.500 segnalazioni di comportamenti indisciplinati da parte dei passeggeri, tra cui circa 1.900 segnalazioni di persone che si sono rifiutate di rispettare l’obbligo della mascherina anti Covid.

Leggi anche: Shock sul volo Ibiza-Bergamo: turista no mask aggredisce i passeggeri con sputi e insulti | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio
Esteri / Biden: “Putin è un figlio di put**na e Trump è di una razza diversa”. Il Cremlino: “Modi da cowboy”
Ti potrebbe interessare
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio
Esteri / Biden: “Putin è un figlio di put**na e Trump è di una razza diversa”. Il Cremlino: “Modi da cowboy”
Esteri / Los Angeles, minaccia la polizia con una forchetta di plastica: ucciso
Esteri / Israele, il ministro Gantz: "Primi segnali di un accordo sugli ostaggi". Houthi "vietano" il Mar Rosso a navi di Israele, Regno Unito e Usa
Esteri / Julian Assange, conclusa l’udienza finale: i giudici rinviano il verdetto sull’appello contro la procedura di estradizione
Esteri / Ilaria Salis incontra il deputato Ciani nel carcere di Budapest: “Condizioni migliori dopo il clamore in Italia”
Esteri / “Navalny ucciso con un colpo al cuore”: l’ipotesi del Times
Esteri / Gaza, il principe William: “Troppi morti, basta guerra”
Esteri / Usa all'Aia: "L'attacco del 7 ottobre dimostra esigenze di sicurezza di Israele". Knesset vota contro creazione "unilaterale" Stato palestinese