Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il 94,5 per cento dell’elettricità dell’Uruguay è prodotta da energie rinnovabili

Immagine di copertina

Il Paese ha ridotto in maniera consistente il proprio mercato del carbone e ha diminuito i costi dell'elettricità per la popolazione senza utilizzare sussidi governativi

In meno di dieci anni l’Uruguay ha ridotto in maniera consistente il proprio mercato del carbone e oggi l’energia rinnovabile fornisce al Paese circa il 94,5 per cento dell’elettricità totale.

Secondo il responsabile delle politiche sul cambiamento climatico dell’Uruguay Ramon Mendez, questo risultato sarebbe stato raggiunto senza sussidi governativi e senza costi aggiuntivi per i consumatori, che si sono visti addirittura ridurre il prezzo dell’energia elettrica.

Nel 1999 il petrolio costituiva il 27 per cento delle importazioni dell’Uruguay e parte del gas veniva fornito al Paese dall’Argentina. Oggi invece, il maggior bene d’importazione è rappresentato dalle turbine eoliche.

Negli ultimi anni sono state implementate altre due fonti di energia rinnovabile, oltre a quella idroelettrica: la biomassa – costituita da materiale organico prodotto per fotosintesi – e l’energia solare. Le energie rinnovabili costituiscano ora il 55 per cento delle risorse energetiche totali del Paese, una cifra molto più alta rispetto alla media globale, che corrisponde appena al 12 per cento.

La rivoluzione energetica portata avanti dall‘Uruguay è riconosciuta in tutto il mondo ed è stata lodata sia dalla World Bank che dalla Commissione economica per l’America Latina e i Caraibi.

Nel 2014 il WWF ha nominato l’Uruguay uno dei maggiori leader al mondo nell’energia verde. L’organizzazione ambientalista ha sottolineato come il Paese stia definendo nuovi standard globali per gli investimenti nell’energia rinnovabile.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati
Esteri / Ungheria, Orban sfida l'Ue: "Un referendum sulla legge anti-Lgbtq"