Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Un giornalista filorusso ucciso a Kiev

Oles Buzina è stato ucciso da due uomini a volto coperto nei pressi della sua abitazione a Kiev

Di TPI
Pubblicato il 16 Apr. 2015 alle 14:05 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:39
0
Immagine di copertina

Lo scrittore e giornalista ucraino Oles Buzina è stato ucciso questa mattina di fronte alla sua abitazione nella capitale Kiev da due uomini a volto coperto a colpi di pistola. A dare notizia dell’episodio è stato il ministro dell’Interno ucraino.

Buzina, 45 anni, scriveva sul quotidiano del suo Paese Sevodnya ed era molto noto per le sue posizioni filorusse. Durante le elezioni dello scorso anno si era anche candidato con una lista filorussa, senza risultare eletto.

Proprio ieri era stato ucciso, sempre a Kiev, Oleg Kalashnikov, ex deputato del Partito delle Regioni, il partito dell’ex presidente filorusso Viktor Yanukovich.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.