Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Migranti: Ue deferisce Ungheria a Corte Giustizia per legge stop-Soros

Immagine di copertina

Il provvedimento rende illegale aiutare i migranti irregolari che cercano di ottenere asilo

Migranti: Ue deferisce Ungheria a Corte Giustizia per legge stop-Soros

La Ue deferisce l’Ungheria alla Corte di Giustizia per la legge anti migranti soprannominata stop-Soros.

A comunicarlo è stata una portavoce della Commissione europea, la quale ha spiegato che “nel luglio del 2018 era stata inviata una lettera alle autorità ungheresi riguardo questa legge, chiamata la legge stop-Soros che criminalizza le attività a sostegno dei richiedenti asilo”.

La risposta del premier ungherese Orban, però, è stata ritenuta “non soddisfacente” e per questo motivo “la Commissione ha inviato un avviso motivato a gennaio 2019 e dopo aver analizzato la risposta delle autorità ungheresi ha deciso di riferire l’Ungheria alla Corte”.

Approvata dal Parlamento ungherese lo scorso 22 giugno, la legge stop-Soros rende illegale aiutare i migranti irregolari che cercano di ottenere asilo nel paese.

La legge, inoltre, rende punibile la stampa di volantini con informazioni utili per i richiedenti asilo, così come offrire loro cibo o consigli legali.

La pena prevista va da pochi giorni fino ad un anno di carcere e serve a fermare chi cerca di far entrare nel paese gli immigrati e di aiutarli ad ottenere il permesso di asilo.

La Stop Soros Act rimarca l’antipatia del governo Orban nei confronti del magnate George Soros, accusato di incoraggiare l’immigrazione musulmana in Europa.

Soros, ungherese di nascita, ha sempre respinto questa accusa e nel 2018 ha deciso di chiudere la sede della sua fondazione che finanzia le organizzazioni non governative, spostando gli uffici in Giappone.

Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Esteri / Sospensione brevetti vaccini, Ue spaccata: Italia e Francia a favore, Germania contro
Esteri / La guerra della pesca: cosa sta succedendo nella Manica tra Francia e Regno Unito
Esteri / Donna scomparsa ritrovata in un canyon: è sopravvissuta 5 mesi mangiando erba e muschio
Esteri / L’ascesa della lady di ferro di Madrid che ha stravinto le elezioni tenendo aperti i ristoranti
Esteri / Usa, giustiziato per omicidio: 4 anni dopo test scoprono DNA di un altro
Esteri / Francia e Regno Unito inviano navi da guerra nella Manica: alta tensione sulla pesca
Esteri / Un agricoltore ha spostato per sbaglio il confine tra Francia e Belgio