Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Ue bacchetta la Romania per i decreti che depenalizzano la corruzione

Immagine di copertina

Migliaia i cittadini scesi in piazza per protestare contro il governo a Bucarest. Tra loro c'è anche il presidente della Repubblica, Klaus Iohannis

Monito di Bruxelles al governo romeno sul tema della corruzione. Con una dichiarazione scritta del presidente Jean Claude Juncker e del primo vicepresidente Frans Timmermans, la Commissione europea ha esortato Bucarest a non fare passi indietro “nella lotta ai fenomeni corruttivi”.

L’avviso arriva dopo l’approvazione da parte dell’esecutivo romeno di misure di alleggerimento delle pene di cui potrebbero beneficiare alcuni politici e funzionari di governo, condannati o sospettati di malversazione e abuso d’ufficio.

Le misure d’emergenza disposte da Bucarest hanno scatenato martedì 31 gennaio la protesta di migliaia di persone, non soltanto nella capitale, ma anche in altre città della Romania. Ad alcune manifestazioni di piazza ha preso parte anche il presidente della Repubblica, Klaus Iohannis, secondo il quale le depenalizzazioni rappresentano un gravissimo un atto “inammissibile e inaccettabile, disposto senza il parere del Consiglio superiore della magistratura”.

Per Iohannis si tratta “del più grave passo indietro da quando dieci anni fa la Romania è entrata a far parte dell’Unione europea”

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei