Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

L’ambasciatore Usa Sullivan ha consegnato al ministero degli Esteri russo la risposta scritta di Washington alle garanzie di sicurezza sull’Ucraina chieste da Mosca. Il segretario di stato Blinken ha reso noto che gli Stati Uniti non diffonderanno il documento. Ha auspicato un analogo comportamento da parte russa: “La riservatezza – ha detto Blinken – aiuterà i colloqui diplomatici”.

Nel documento, però, sembra che le richieste russe siano state dichiarate “inammissibili”. Vi sarebbe inoltre contenuto “un serio percorso diplomatico da seguire, qualora la Russia lo volesse”.

“Una minaccia contro l’Ucraina – ha scritto su Twitter il presidente del Consiglio Ue Michel – è una minaccia contro l‘Europa. Sosteniamo una de-escalation attraverso vari canali diplomatici. Qualsiasi aggressione porterà a conseguenze gravi”.

Per la Nato “le tensioni e i disaccordi vanno risolti tramite il dialogo e la diplomazia, non attraverso la forza o la minaccia di usare la forza”. Il segretario generale Stoltenberg, in una conferenza stampa a Bruxelles, ha dichiarato che “la Russia ha tagliato i legami diplomatici con la Nato. Questo rende il dialogo più difficile. Dovremmo ristabilire i rispettivi uffici a Mosca e a Bruxelles. Occorrerà fare uso dei canali esistenti per la comunicazione tra forze armate, per promuovere la trasparenza e ridurre i rischi. Si dovrà anche istituire una hot line civile per uso d’emergenza”.

Voci insistenti individuano la metà di febbraio come probabile data di inizio dello scontro armato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, i russi intensificano gli attacchi su Severodonetsk. Zelensky: "Situazione critica nel Donbass"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, i russi intensificano gli attacchi su Severodonetsk. Zelensky: "Situazione critica nel Donbass"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Esteri / “Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute
Esteri / Sharm El Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Nessun negoziato senza scambio di soldati dell'Azovstal". La Russia vieta l'ingresso a Biden