Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:45
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Zelensky a Ballando con le Stelle: quando il presidente dell’Ucraina era una star della tv | VIDEO

Zelensky a Ballando con le Stelle: quando il presidente dell’Ucraina era una star della tv

Da Ballando con le Stelle a eroe di guerra: è la parabola del presidente Volodymyr Zelensky, ex comico e star della tv, che si ritrova a guidare l’Ucraina in uno dei momenti più drammatici della storia del Paese.

Nei giorni in cui Zelensky rifiuta di abbandonare il Paese per rifugiarsi all’estero, sui social spuntano i video di quando il presidente nel 2006 partecipò all’edizione locale di Ballando con le stelle, il celebre programma televisivo in cui personaggi noti del mondo dello spettacolo si cimentano in passi di danza accompagnati da ballerini professionisti.

Immagini che fanno un certo effetto se paragonate a quelle di oggi, che vedono un Zelensky pronto a morire pur di difendere l’Ucraina dall’invasione russa.

Chi è Volodymyr Zelensky

Volodymyr Zelensky è nato il 25 gennaio 1978 a Krivoj Rog, centro industriale metallurgico nel sud dell’Ucraina. Dopo la laurea il presidente ha svolto per due mesi la pratica come avvocato, per por dedicarsi alla recitazione.

Il suo maggior successo è arrivato nel 2015 con il programma satirico Servo del Popolo in cui interpretava il ruolo di un professore che iniziando a denunciare tramite il web la corruzione della politica nazionale riesce ad essere eletto Presidente. Servo del popolo è anche il nome dato da Zelensky al suo partito, fondato nel 2018.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel
Esteri / Da Gaza a Taiwan, Francesco Maringiò a TPI: “Vi spiego com’è il mondo visto dalla Cina”
Esteri / Reportage TPI: Belfast è lo specchio del conflitto in Medio Oriente