Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Muore a 33 anni influencer negazionista. Per lui “Il Covid era una bufala”

Immagine di copertina

Morto influencer negazionista: per lui “il Covid era una bufala”

Aveva 33 anni ed è morto della malattia di cui fino a pochi mesi fa aveva negato l’esistenza, il Coronavirus. Si chiamava Dmitriy Stuzhuk e faceva l’influencer. Le complicanze legate al Covid si sono manifestate durante il ricovero all’Ospedale di Kiev, in Ucraina, e ora lascia tre figli e la ex mogli 25enne, che ha dato notizia della sua morte con un post su Instagram. Dmitriy avrebbe contratto il virus durante un viaggio in Turchia, una circostanza a cui non era preparato. Sulla sua pagina Instagram, dove vantava un milione di follower, nei mesi scorsi aveva minimizzato la portata dell’epidemia tanto da arrivare a negare l’esistenza del Covid. “Il Coronavirus non esiste, è una bufala, è come un’influenza”, scriveva sul suo profilo social.

Dopo il ricovero è arrivato il pentimento: tre giorni prima di morire ha pubblicato un post in cui chiedeva scusa per aver negato la malattia e raccontava ai follower quello che gli stava accadendo. “Voglio condividere come mi sono ammalato e mettere in guardia tutti in modo convincente: ho anche pensato che non ci fosse il covid. Ma il Covid-19 non è qualcosa di leggero! È una malattia seria!”, ha scritto Dmitry.

Le foto allegate al post commovente lo ritraevano senza maglietta, con l’ossigeno per aiutarsi a respirare. “Mi sono svegliato nel cuore della notte perché avevo il collo gonfio e avevo difficoltà a respirare. Allo stesso tempo mi faceva un po’ male lo stomaco. Al ritorno dalla Turchia, sono subito andato a fare vari esami, a fare un’ecografia e per ogni evenienza ho deciso di fare un test per il Covid, che si è rivelato positivo”, spiegava ancora su Instagram. Dopo pochi giorni la tragica scomparsa a Kiev.

Leggi anche: 1. Coronavirus, morto un medico all’Ospedale San Camillo di Roma. La Asl blocca i ricoveri 2. Il mistero delle 1.660 terapie intensive pronte all’uso che le Regioni non hanno ancora attivato / 3. I presidi contro De Luca: “No alla didattica a distanza. La scuola non si ferma” / 4. “Ora fermiamoci 3 settimane”: parla Crisanti / 5. “Giusto il coprifuoco a Roma e Milano”: lo dice Bassetti, il prof del “virus indebolito” / 6. L’allarme dei medici di famiglia: “Nel Lazio sommersi da telefonate”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni