Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un uomo le promette 9 milioni di dollari se filma un omicidio: ragazza uccide un’amica

Immagine di copertina

Uccide un’amica in cambio di 9 milioni di dollari per immagini dell’omicidio

Uccide amica per 9 milioni di dollari – È stata convinta da un uomo conosciuto sul web a uccidere una persona e a filmare l’omicidio. In cambio delle immagini, poi, lui le avrebbe dato 9 milioni di dollari.

Non è la trama di un film horror, ma un’incredibile vicenda di cronaca avvenuta in Alaska, negli Usa.

Protagonista dell’orrendo fatto è la diciottenne Denali Brehmer, la quale ha conosciuto su un social network un uomo, che affermava di chiamarsi Tyler e di essere un milionario.

Tyler, che poi si è scoperto essere Darin Schilmiller, 21enne disoccupato dell’Indiana, ha convinto la ragazza a uccidere una persona e a filmare interamente il delitto.

Una volta ricevute video e foto dell’omicidio, lui le avrebbe donato 9 milioni di dollari.

La ragazza, così, ha chiesto aiuto a due suoi coetanei, il 19enne Caleb Leyland e il 16enne Kayden McIntosh, ai quali avrebbe promesso di dividersi i 9 milioni di dollari.

I tre, così, hanno cominciato a pianificare il delitto, a partire dall’individuazione della vittima.

La scelta è ricaduta sulla diciannovenne Cynthia Hoffman, amica di Denali, sofferente di un ritardo mentale e quindi facilmente raggirabile.

I tre, infatti, hanno convinto la povera Cynthia a fare una passeggiata in un bosco. Qui, l’hanno legata e tappato la bocca, poi le hanno sparato alla testa.

Infine, hanno gettato il cadavere nel fiume Eklutna.

Il tutto, poi, sarebbe stato filmato dallo smarthpone di Denali.

Il delitto è avvenuto lo scorso 2 giugno, ma l’orrenda verità è emersa solamente nella giornata di mercoledì 19 giugno, rivelata dagli inquirenti che hanno chiuso le indagini.

Le forze dell’ordine, inoltre, hanno scoperto che la ragazza aveva inviato a Tyler, sempre su sua richiesta, anche diverse foto pedopornografiche che vedevano protagonista una bambina di 8 anni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Mosca: “Biden ha chiave per finire guerra in Ucraina ma non la usa”
Esteri / Regno Unito, 14enne inala gas del deodorante e muore per arresto cardiaco: trovata senza vita in cameretta
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Mosca: “Biden ha chiave per finire guerra in Ucraina ma non la usa”
Esteri / Regno Unito, 14enne inala gas del deodorante e muore per arresto cardiaco: trovata senza vita in cameretta
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran
Esteri / Ucraina, allarme antiaereo a Kiev e in gran parte del Paese. Zelensky chiede jet e missili
Esteri / Spagna, attacco in due chiese con un machete: una vittima e quattro feriti. Si indaga per terrorismo
Esteri / Biden conferma l'invio di 31 carri armati Abrams in Ucraina: "Non è un'offensiva contro la Russia, aiutiamo Kiev a difendersi"
Esteri / Marocco ed Arabia Saudita firmano un accordo di cooperazione nella lotta al terrorismo
Esteri / Il video shock dal fronte ucraino: i soldati immersi nella “jacuzzi” militare