Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un calciatore russo ha mostrato una maglia con Putin in una partita in Turchia

Immagine di copertina

La tensione tra Russia e Turchia è alta dal novembre del 2015, quando la Turchia ha abbattuto un aereo russo accusato di aver sconfinato mentre sorvolava la Siria

Durante la partita di calcio giocata a Istanbul, in Turchia, tra il Fenerbache – squadra di casa – e i russi del Lokomotiv Mosca e valida per i trentaduesimi di finale di Europa League, il centrocampista del Lokomotiv, Dmitri Tarasov, si è tolto la maglia da gioco mostrando un’altra maglia, raffigurante il presidente russo Vladimir Putin con un cappello da militare e la scritta “Il presidente più corretto”.

La tensione tra i due paesi è salita notevolmente nel novembre del 2015, quando la Turchia ha abbattuto un aereo militare russo che stava sorvolando la Siria colpevole, a detta di Ankara, di aver sconfinato nello spazio aereo turco.

La partita si è conclusa con una vittoria per 2-0 del Fenerbache, e probabilmente il centrocampista russo Tarasov e la sua squadra potrebbero incorrere in sanzioni disciplinari da parte dell’Uefa – l’organo calcistico europeo – che non ammette manifestazioni delle proprie idee politiche da parte dei calciatori nel corso delle partite.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale