Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

“Votate due volte”: Trump invita gli elettori del Nord Carolina a commettere un reato

"Votate sia ai seggi che per posta": il presidente Usa vuole sfidare il sistema per dimostrare le falle secondo lui presenti nella preferenza per corrispondenza. Ma la pratica è illegale

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 3 Set. 2020 alle 17:37
707
Immagine di copertina
Donald Trump Credits: Twitter

Gli elettori della Carolina del Nord dovrebbero votare due volte nelle elezioni presidenziali del prossimo novembre negli Stati Uniti: una per posta e una di persona. È quanto ha suggerito oggi il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, per essere sicuri che si tenga conto del loro voto.

Per galvanizzare la sua base elettorale, il Tycoon agita da diverse settimane, senza prove tangibili a sostegno, lo spettro delle frodi legate al voto per corrispondenza che quest’anno occuperà un posto più importante a causa del Coronavirus. Eppure la pratica non è nuova negli Stati Uniti: quasi un elettore su quattro ha votato per posta nel 2016.

“Lasciate che le persone votino per posta e di persona – ha detto in un’intervista al canale Wect-Tv locale del Nord Carolina – Se i sistemi sono così buoni come dicono di essere, allora ovviamente non potranno votare una seconda volta di persona”.

Il presidente degli Stati Uniti accusa regolarmente i democratici di voler “rubare” le elezioni incoraggiando il voto per corrispondenza. “L’unico modo in cui possono privarci della vittoria è se le elezioni sono truccate (…) usano il Covid per rubare le elezioni”, ha detto da Charlotte, North Carolina, lo scorso 25 agosto. Donald Trump è anche accusato di voler “smantellare” l’ufficio postale americano, da diversi anni in deficit cronico, per impedire il voto per corrispondenza.

Leggi anche: 1. “Il Coronavirus? Una montatura per screditare Trump”: il 43enne organizza un party, si ammalano tutti e la suocera muore / 2. La virologa esperta di pipistrelli: “Il Coronavirus non è partito da Wuhan. Trump chieda scusa” / 3. La più violenta campagna contro Trump è firmata dai repubblicani: cos’è il Lincoln Project

4. Usa 2020, le elezioni senza comizi: Biden rinuncia, Trump cancella l’incontro in Alabama / 5. La Cnn svela le telefonate di Trump con i vari leader stranieri: Kim definito “un genio”, la Merkel “una stupida” / 6. Trump chiede il significato del numero “19” dopo la parola Covid | VIDEO

707
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.