Covid ultime 24h
casi +21.052
deceduti +662
tamponi +194.984
terapie intensive -50

Usa 2020, le elezioni senza comizi: Biden rinuncia, Trump cancella l’incontro in Alabama

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 1 Lug. 2020 alle 10:40
33
Immagine di copertina

Sarà una corsa decisamente atipica quella alla Casa Bianca per quanto riguarda le elezioni Usa 2020. I dati della pandemia da Covid-19 negli States continuano a dare grande preoccupazione, con nuovi record di contagio raggiunti solo nelle ultime 24 ore (+46mila positivi). Ed è proprio questo il contesto in cui è giunta la decisione di Joe Biden, candidato democratico alle elezioni del prossimo novembre, di non tenere comizi per via della pandemia da Coronavirus. L’ex numero due di Barack Obama ha annunciato che seguirà “gli ordini dei medici, non solo per me ma per il Paese”. “Questa è la campagna più inusuale nella storia moderna”, ha poi aggiunto Biden nel corso di un punto stampa in Delaware, spiegando che però questo “non vuol dire che non terrò incontri”.

Una decisione, quella di Biden, molto diversa da quella del presidente Donald Trump, che negli scorsi giorni si era lamentato per la scarsa affluenza al suo comizio di Tulsa, in Oklahoma. Nelle scorse ore, però, il comitato elettorale del presidente Usa, secondo quanto riferito dalla Cnn ha abbandonato i piani per l’organizzazione di un comizio in Alabama, in programma per il prossimo fine settimana. Il motivo è legato proprio all’aumento dei contagi da Coronavirus degli ultimi giorni. Trump avrebbe dovuto recarsi nello Stato prima del duello per un posto al Senato tra il suo ex procuratore generale Jeff Sessions e l’ex allenatore di calcio della Auburn University, Tommy Tuberville. I piani, tuttavia, sono andati in fumo quando il governatore repubblicano dell’Alabama, Kay Ivey, ha emesso un’ordinanza che estende le restrizioni sociali fino alla fine di luglio; Ivey ha invitato gli americani a ridurre al minimo viaggi e trasferimenti e a indossare coperture per il viso. Tale ordine, inoltre, proibisce “tutti gli incontri non legati al lavoro di qualsiasi dimensione, compresi i drive-in, che non possono mantenere una distanza costante di un metro e mezzo tra persone provenienti da famiglie diverse”. Secondo quanto riferito da una persona vicina al comitato elettorale di Trump attualmente il presidente non ha comizi in agenda, ma sta cercando soluzioni alternative.

Leggi anche: 1. Decreto Semplificazioni: con gli appalti senza gara pericolo infiltrazioni criminali / 2. Ma di cosa stiamo parlando? Il Mes ci farà risparmiare appena 500 milioni su 60 miliardi/ 3. Quella ridicola passerella di Bergamo e lo Stato incapace di chiedere scusa (di G. Gambino)

4. Altro che lockdown: durante il Covid Europa inondata di droga, traffici raddoppiati. Tutti i numeri e le rotte / 5. L’Italia può farcela, ma la classe dirigente deve pensare alla storia e non ai propri interessi e carriere personali/ 6. Mondragone, Bartolini, Val Seriana: tra profitto e salute indovinate chi vince col Covid 

33
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.