Trump: “Toglieremo le sanzioni alla Turchia”

Il 14 ottobre il presidente americano aveva infatti firmato il decreto con cui dava il via libera alle sanzioni Usa alla Turchia dopo il suo attacco ai curdi nel nord-est della Siria

Di Madi Ferrucci
Pubblicato il 23 Ott. 2019 alle 18:02 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 20:12
410
Immagine di copertina

Trump: “Toglieremo le sanzioni alla Turchia”

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato che toglierà le sanzioni alla Turchia. “Se la Turchia non onora i suoi impegni, in particolare sui diritti umani, gli Usa si riservano tuttavia il diritto di imporre sanzioni, inclusi i dazi sull’acciaio e su altri prodotti”, ha aggiunto Trump parlando dalla Casa Bianca.

Il 14 ottobre il presidente americano aveva infatti firmato il decreto con cui dava il via libera alle sanzioni Usa alla Turchia dopo il suo attacco ai curdi nel nord-est della Siria. Le sanzioni riguardavano due ministeri turchi (quello della Difesa e quello dell’Energia) ed erano state imposte direttamente ai ministri della Difesa, dell’Energia e dell’Interno.

La decisione arriva a poco meno di 24 ore di distanza dal rinnovo della tregua di 150 ore deciso ieri dal leader del Cremlino Vladimir Putin e dal presidente della Turchia Erdogan dopo il loro colloquio a Sochi, in Russia.

La tregua prevede l’impegno da parte delle truppe di Mosca e Ankara a vigilare sul ritiro dei curdi dalla “safe zone” di 32 chilometri nel nord-est della Siria. A mezzogiorno di oggi 23 ottobre le forze russe hanno attraversato il fiume Eufrate in direzione della frontiera tra Siria e Turchia per iniziare i pattugliamenti.

Trump sembra fiducioso che i curdi rispetteranno il patto sottoscritto dalle due potenze e parlando dalla Casa Bianca afferma che la Turchia “renderà permanente” la tregua.

Siria, ultime notizie | “Patto di Sochi” tra Turchia e Russia, arriva anche il via libera di Assad

410
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.