Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Usa, impeachment Trump: il Senato lo assolve e vota contro la condanna

Immagine di copertina
Donald Trump. Credit: Ansa

Il Senato ha votato a favore dell’assoluzione di Donald Trump al processo d’impeachment. L’ex presidente era stato messo sotto accusa dalla Camera con l’accusa di aver istigato l’assalto al Congresso dello scorso 6 gennaio. Per condannare Trump occorrevano 67 voti al Senato mentre i voti favorevoli all’accusa sono stati 57 e quelli contrari 43.

Solo 7 repubblicani hanno votato per la condanna dell’ex presidente, ne servivano almeno 17. Trump è stato assolto per la seconda volta in 12 mesi, al termine di un processo lampo durato appena cinque giorni. I sette senatori del Grand Old Party che hanno votato contro Trump sono: Richard Burr, Bill Cassidy, Susan Collins, Lisa Murkowski, Mitt Romney, Ben Sasse e Pat Toomey.

Trump ha esultato per l’assoluzione dall’impeachment, descrivendolo come “una altra fase di caccia alla streghe”. Subito dopo il voto al Senato il tycoon ha diffuso un comunicato per ringraziare tutti coloro che si sono impegnati “per la giustizia e per difendere la verità”. In particolare ha ringraziato i suoi avvocati e i parlamentari “che hanno difeso con orgoglio la Costituzione” e “i sacri principi di legge fondamento del paese”.

L’ex presidente ha poi dichiarato: “Il nostro storico, patriottico, bellissimo movimento per Rendere l’America di nuovo Grande (Make America Great Again) è solo all’inizio. Nei prossimi mesi avrò molto da condividere con voi e sono ansioso di proseguire insieme questo nostro incredibile viaggio per la grandezza dell’America e per tutta la nostra gente. Non c’è mai stato nulla di simile”. L’assoluzione gli consentirebbe, se volesse, di ricandidarsi alla presidenza nel 2024.

Durissimo il commento della speaker della Camera Nancy Pelosi: “Solo un gruppo di repubblicani codardi ha votato contro l’impeachment di Donald Trump”, ha dichiarato.

Leggi anche: Biden ha fermato la costruzione del muro con il Messico

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook