Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Afghanistan ha ripreso i colloqui segreti con i Taliban in Qatar

Immagine di copertina

Tra settembre e ottobre si sono tenuti due round di trattative alla presenza di un diplomatico americano, secondo quanto rivelato dal Guardian

I Taliban e i rappresentanti del governo afghano hanno riavviato i colloqui segreti in Qatar, secondo quanto riportato dal Guardian martedì 18 ottobre. Il quotidiano britannico sostiene di aver ricevuto l’informazione da fonti anonime tra i ribelli e tra i funzionari governativi di Kabul.

Due round di colloqui si sarebbero tenuti in Qatar, dove il gruppo islamista ha un ufficio diplomatico, nei mesi di settembre e ottobre. Avrebbe partecipato il mullah Abdul Manan Akhund, fratello del mullah Omar, l’ex capo dei talebani morto nel 2013. Anche un alto diplomatico americano sarebbe stato presente alle riunioni.

I precedenti colloqui di pace, avvenuti con l’intermediazione del Pakistan, hanno prodotto scarsi risultati e si sono bloccati quando gli Stati Uniti hanno ucciso l’ex leader dei Taliban, il mullah Akhtar Mansour, in un attacco con un drone in Pakistan lo scorso maggio.

Sotto la guida del nuovo leader Haibatullah Akhundzada negli ultimi mesi i Taliban hanno attaccato la città di Kunduz, nel nord del paese, e il capoluogo della provincia di Helmand, Lashkar Gah.

Secondo il Guardian, nessun funzionario pakistano ha preso parte ai recenti colloqui. I rapporti tra i governi di Kabul e Islamabad si sono deteriorati nel corso dell’ultimo anno. Afghanistan e Stati Uniti hanno infatti accusato il Pakistan di ospitare i Taliban e di non star facendo abbastanza per portare il gruppo al tavolo delle trattative.

Negli ultimi due anni i Taliban hanno acquisito forza portando avanti attacchi a Kabul e guadagnando territorio per la prima volta da quando sono stati estromessi dalla zona con l’intervento militare del 2001 guidato dagli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica