Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Il Sudan ha lanciato il suo primo satellite nello spazio insieme alla Cina

Di Alice Possidente
Pubblicato il 7 Nov. 2019 alle 16:37
1
Immagine di copertina
Immagine di repertorio

Il Sudan ha lanciato il suo primo satellite nello spazio

Il Sudan ha lanciato insieme alla Cina il suo primo satellite nello spazio. Lo scopo è condurre ricerche nelle tecnologie militari, economiche e spaziali.

Il generale Abdel Fattah al-Burhan, a capo del consiglio direttivo del Sudan, ha dato l’annuncio del lancio martedì 5 novembre 2019 durante un incontro con gli alti funzionari della sicurezza, che si è tenuto a Khartoum, capitale del Paese.

Il satellite è stato chiamato Sudan Remote Sensing Satellite (SRSS-1) e servirà a sviluppare ricerche nella tecnologia spaziale, ad acquisire dati e a scoprire le risorse naturali necessarie alle esigenze militari del paese.

È stato sviluppato dalla Shenzhen Aerospace Oriental Red Sea Satellite, una società aerospaziale privata cinese ma – come riporta Aljazeera citando AFP – il portavoce dell’organo dirigente del Sudan, Mohamed al-Faki Suleiman, ha dichiarato che “tra pochi mesi il satellite sarà monitorato dal Sudan”.

Anche l’agenzia di stampa di stato cinese Xinhua, ha confermato che il satellite sudanese è stato lanciato domenica 4 novembre dalla provincia cinese di Shanxi, nel nord del paese.

Il Sudan sta affrontando una profonda crisi economica, che ha provocato anche profonde proteste in tutto il paese e che hanno visto la destituzione del presidente Omar al-Bashir.

Nel 2013 proprio il governo guidato da al-Bashir ha istituito l’Istituto di ricerca spaziale e aerospaziale (ISRA) come parte di un piano generale per lo sviluppo di tecnologie spaziali.

Colpo di Stato in Sudan: dall’inizio delle proteste alla caduta del presidente Bashir

Nasa, prima passeggiata di sole donne nello spazio: la diretta

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.