Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Lo Stato islamico rivendica un attentato in Arabia Saudita, ferito un soldato

L’attentato è avvenuto nell’est del regno, un'area del paese a maggioranza sciita instabile dopo le tensioni scoppiate per l’esecuzione a gennaio di un leader sciita

Di TPI
Pubblicato il 29 Apr. 2016 alle 11:14 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:27
0
Immagine di copertina

Lo Stato islamico ha rivendicato la responsabilità per una bomba fatta esplodere in Arabia Saudita che ha ferito lievemente un soldato di pattuglia nella notte tra giovedì e venerdì 29 aprile.

L’attentato è avvenuto nell’est del regno, popolato in maggioranza da sciiti. Un’area del paese piuttosto instabile dopo le tensioni scoppiate per l’esecuzione a gennaio di uno dei principali leader sciiti in Arabia Saudita.

La rivendicazione è avvenuta su un sito legato al sedicente Stato islamico. Nel messaggio si parlava anche di altri generici attacchi condotti nell’area, non confermati dalla polizia saudita.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.