Chi ha detto che una Barbie non può guidare un’Audi?

La casa di produzione automobilistica ha scelto una bambola che guida una macchina come protagonista dello spot, ambientato in un negozio di giocattoli

Di TPI
Pubblicato il 28 Dic. 2016 alle 10:16 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:08
0
Immagine di copertina

La casa automobilistica tedesca Audi ha ideato uno spot di Natale per la Spagna nel quale si vuole rovesciare lo stereotipo di genere per il quale solo i maschi possono giocare con le macchine e le femmine solo con le bambole.

Nel video che segue, una Barbie decide di abbandonare la sua carrozza rosa per realizzare il sogno di guidare una macchina Audi giocattolo, generalmente considerata un oggetto adatto ai maschi. Guidando all’interno del negozio di giocattoli, la bambola comprende di non essere l’unica a sentirsi inadatta al ruolo che le è stato imposto dalla società.

Audi ci ricorda che guidare e giocare non dovrebbe avere a che fare con il sesso della persona, e lo fa con leggerezza e intelligenza, lanciando un messaggio fortemente significativo e rivoluzionario per la società in cui viviamo. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.