Russia, sposa muore nel giorno del suo matrimonio per shock anafilattico: era allergica alle noci

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 13 Lug. 2020 alle 13:51
74
Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Sposa muore nel giorno del suo matrimonio a causa di uno shock anafilattico

Muore nel giorno del suo matrimonio a causa di uno shock anafilattico: è quanto accaduto a una giovane sposa nel corso del ricevimento di nozze. L’incredibile vicenda è avvenuta a Mosca, in Russia, ed è stata raccontata da diversi quotidiani. Secondo quanto ricostruito, la 25enne Alexandra Erokhova, questo il nome della sposa, dopo essere convolata a nozze con il suo fidanzato, si è recata al ricevimento di matrimonio in compagnia del suo neo marito, che si è svolto in una sontuosa sala di Palazzo Tsaritsyno, a Mosca. Qui, è accaduto l’impensabile. La 25enne, infatti, ha mangiato un dolce, ignara del fatto che questo contenesse noci, alle quali lei era allergica.

Poco dopo, la sposa ha avuto uno shock anafalittico ed è morta. Secondo quanto raccontati dai presenti, la giovane ha iniziato a soffocare e, nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, per la ragazza non c’è stato nulla da fare. I medici hanno successivamente confermato che la sposa è deceduta a causa di uno shock anafilattico causato dall’allergia alle noci che Alexandra aveva sin da adolescente. La famiglia ha messo sotto accusa la società di catering, affermando che l’azienda era stata informata del fatto che la ragazza soffrisse di questa allergia. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta che dovrà fare luce sulla vicenda.

Leggi anche: 1. Iran, focolaio di Coronavirus al matrimonio: i genitori degli sposi muoiono, decine di invitati positivi / 2. Padova, il padre della sposa è positivo al Coronavirus: 91 invitati in isolamento dopo il matrimonio / 3. India, focolaio di Coronavirus al matrimonio: 111 invitati contagiati, lo sposo muore il giorno dopo le nozze

74
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.