Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I Simpson avevano previsto nel 2010 il Nobel per l’economia di quest’anno

Immagine di copertina

Durante un episodio andato in onda sei anni fa, un personaggio della serie prevedeva che sarebbe stato il finlandese Bengt Holmström a vincere il prestigioso premio

Quando lunedì 10 ottobre il premio Nobel per l’economia 2016
è stato assegnato al britannico Oliver Hart (università di Harvard) e al
finlandese Bengt Holmström (MIT) per il loro contributo alla teoria dei
contratti, non molti al di fuori degli addetti ai lavori conoscevano i loro
nomi. 

Come però ha dimostrato un filmato recentemente ricomparso
in rete, tra questi luminari dell’economia in grado di riconoscere la grandezza
del contributo dei due studiosi c’era un nome piuttosto inaspettato: Milhouse
Van Houten.

Per chi non fosse un grande fan dei Simpson, Milhouse è uno tra i personaggi più noti della serie
animata, amico inseparabile di Bart e caratterizzato da grandi occhiali e un’attitudine
da nerd che lo rende spesso vittima degli scherzi del suo compagno di giochi.

A quanto pare, però, anche se spesso sbeffeggiato dai suoi
coetanei, Milhouse possiede doti notevoli sia in ambito economico che nella
previsione del futuro, perché in un episodio del 2010 il suo personaggio puntava
proprio su Bengt Holmström, l’economista finlandese premiato quest’anno, come
vincitore della prestigiosa onorificenza.

La puntata di sei anni fa vedeva infatti Krusty il Clown
vincere il Nobel per la pace, e in attesa di quest’annuncio si vedevano i
Simpson, nonché alcuni compagni di scuola di Bart e Lisa, seduti sul divano a
guardare una cerimonia di premiazione che più che i Nobel ricorda gli Oscar.

All’annuncio del Nobel per l’Economia, che nella serie viene
assegnato a Jagdish Bhagwati, l’amico di Bart Martin Prince esulta mostrando un
foglio in cui sono state indicate le previsioni dei presenti sui vincitori, e
nella colonna riservata a Milhouse si vede che la sua scelta era caduta invece
su Holmström.

Questa la scena in cui si può notare l’inaspettata
previsione:

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139