Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un’insegnante ha messo delle pedaliere in classe e i voti dei suoi studenti sono migliorati

Immagine di copertina

Pedalando, gli studenti sfogano le energie represse, si concentrano sulla lezione e partecipano più attivamente. Tutti soddisfatti in una scuola media americana

Chi ha a che fare quotidianamente con i bambini lo sa, a volte possono essere preda di momenti di iperattività e seminare il caos. 

Nel caso di maestre e maestri che hanno a che fare quotidianamente con molti bambini tutti insieme, trovare un modo per tenerli concentrati è una sfida ardua, ma necessaria.

Ma come fare a tenere sotto controllo un’intera classe e soprattutto quei bambini che più di altri proprio non riescono a stare fermi?

Un’insegnante americana ha introdotto nella propria classe un sistema innovativo: farli pedalare.

Bethany Lambeth insegna matematica in una scuola media della Carolina del nord e a lungo ha pensato a come far sì che i suoi studenti si concentrassero sulle lezioni piuttosto che muoversi in continuazione.

Leggendo qua e là, le è capitato per le mani un articolo in cui si parlava di una classe delle elementari che pedalava durante le ore di lettura e ha quindi deciso di provare ad applicare lo stesso metodo con i suoi ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni.

I risultati sono stati straordinari, riferisce Lambeth. Non solo hanno smesso di tamburellare con le dita sul banco o coi piedi per terra, ma hanno ritrovato la concentrazione e di conseguenza i loro voti sono migliorati.

Pedalare aiuta gli studenti a sfogare le energie represse e ad allentare la tensione, li rende più presenti in classe e partecipano attivamente alle lezioni.

Insomma, l’insegnante americana è molto soddisfatta e sembrano positivamente colpiti anche i colleghi che utilizzano la classe in cui sono stati installati i pedali e i genitori dei ragazzi.

Ma qual è il costo dell’iniziativa? Ogni pedaliera costa circa 160 euro e le dieci che sono state fornite alla scuola media Martin di Raleigh sono state acquistate con i fondi pubblici della contea di Wake. Adesso, la scuola spera di poter ampliare il programma e comprare altre pedaliere.

Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo