Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Rio 2016, il giocatore di badminton che dopo la sconfitta si consola con sei McMenù

Immagine di copertina

L'atleta australiano ha postato sui social media la foto di lui che si appresta a mangiare il cibo spazzatura per un totale di 8mila calorie

Subito dopo la cocente sconfitta, Sawan Serasinghe, l’atleta australiano di badminton, ha postato sui suoi profili Instagram e Facebook l’immagine di una tavola imbandita di “cibo spazzatura”, accompagnata da una frase pungente riferita al risultato ottenuto nelle competizioni disputate nei giorni precedenti. “Wow, che settimana è stata a Rio, devo dire che sono deluso dalla partita di oggi!”.

E per consolarsi dopo mesi di cibo salutare e diete bilanciate, l’atleta ha così affogato il dispiacere della sconfitta in ben sei Mc Menù composti da sei hamburger, sei coca-cola, 36 nuggets di pollo, 6 porzioni grandi di patatine fritte e sei brownies, per un totale di 8mila calorie. 

“Ci sarebbe piaciuto concludere la nostra prima Olimpiade con una vittoria contro una coppia molto più forte. Ma adesso non vedo l’ora di tornare a casa e ricominciare ad allenarmi per migliorare. Ringrazio tutti per il supporto ricevuto, ma è arrivato il momento di mangiare un po’ di cibo spazzatura, dopo mesi di cibo sano”, ha scritto ancora Serasinghe. 

La principale catena di ristoranti di fast food nel mondo, che inizialmente aveva deciso di regalare panini agli atleti all’interno del villaggio olimpico, ha poi compiuto un passo indietro limitandone il numero. La ragione? Sembra che molti sportivi eccedessero nelle richieste. 

Qui sotto il post di Sawan pubblicato sul suo account Facebook

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass