Covid ultime 24h
casi +16.424
deceduti +318
tamponi +340.247
terapie intensive +11

Le relazioni d’amore passate influenzano il nostro modo di vivere quelle nuove

Se una persona è stata tradita, tenderà a sviluppare l'idea che non si può fidare di nessun'altra persona

Di TPI
Pubblicato il 14 Feb. 2017 alle 17:31 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:42
0
Immagine di copertina

Anche se vi sembra che gli inizi delle relazioni d’amore siano sempre carichi di sogni e speranze per un futuro perfetto, la verità è che il nostro passato può avere una grande influenza sul nostro modo di vivere i nuovi amori.

Il bagaglio emozionale ci porta spesso a scegliere partner sbagliati, intraprendere relazioni difficili. Fa sì che non riusciamo a concederci completamente all’altro, compromettendo il nuovo rapporto.

L’idea di come il passato abbia una forte influenza sul nostro presente affonda le proprie radici nella teoria dell’attaccamento dello psicologo John Bowlby. Gli individui approcciano il mondo circostante con diverse modalità, basate sulle loro esperienze passate, spesso relazionate con persone che hanno ricoperto un ruolo molto importante nella loro vita.

Normalmente, queste persone sono i nostri genitori. Sono i rapporti familiari che influenzano, quasi sempre, le nostre relazioni amorose in età adulta. Ma anche i nostri rapporti amorosi, instaurati nel corso della vita, hanno la capacità di influenzare quello che vivremo in futuro.

La psicologa Susan Andersen ha studiato il processo per il quale i nostri modelli mentali si sviluppano a partire dalle relazioni amorose del passato. Le esperienze passate influenzano sia il nostro approccio al nuovo partner sia i nostri comportamenti all’interno della relazione. Se una persona è stata tradita, tenderà a sviluppare l’idea che non si può fidare di nessuna persona. In questo caso, quella persona incontrerà delle difficoltà nel costruire relazioni stabili in futuro.

Allo stesso modo, ci sono persone che ricreano aspetti delle relazioni passate su quelle presenti. Invece di cercare persone che sono diverse dai nostri ex, siamo portati a cercare persone simili, convinti di aver trovato in loro quello che mancava nelle relazioni precedenti. Nella nuova persona si proiettano le mancanze del compagno precedente.

Come far sì che il nostro passato non interferisca con il nostro presente? 

Le esperienze spiacevoli legate a una relazione amorosa possono assicurarci relazioni più sane in futuro. Dopo una rottura ha origine un periodo che può portare alla crescita personale e allo sviluppo mentale della persona. Questa crescita è legata allo stress che subiamo dopo e durante la fine di una relazione importante.

In molti decidono di fare grandi cambiamenti nella loro vita, dopo un periodo di crisi o una rottura, che molto spesso hanno a che vedere con un cambio di priorità nella propria vita o con il miglioramento dei legami già esistenti, quali famiglia o amici.

Quando vi capita di incontrare una nuova persona e di iniziare una nuova relazione, è importante saper riconoscere quali sono quei tratti che vi ricordano le persone con cui siete stati in passato. Identificare questi contesti è importante, al fine di acquisire il controllo dei vostri comportamenti e modificarli in modo intenzionale, in modo che questi non interferiscano nella vostra relazione.

Se quella persona assomiglia troppo al vostro ex, evitatela!

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.