Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

La regina Elisabetta ha fatto una donazione privata a sostegno dei terremotati

Lo ha annunciato via Twitter l'account ufficiale della famiglia reale. La donazione è stata effettuata a sostegno delle operazioni di soccorso della Croce rosse italiana

Di TPI
Pubblicato il 28 Ago. 2016 alle 10:15 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:55
0
Immagine di copertina

Dopo le star della musica nazionale e internazionale, i personaggi dello sport, tutti mobilitati per raccogliere e donare fondi da destinare alle popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia, non si arresta la gara di solidarietà. Anche la Regina Elisabetta si è resa disponibile a effettuare una donazione personale – attingendo, dunque, dalle proprie finanze private e non dalle disponibilità della Corona – alla Croce Rossa italiana. Lo hanno riportato numerosi giornali britannici, citando un tweet diffuso dall’account ufficiale della famiglia reale il 26 agosto. 

Non si conosce tuttavia l’importo della donazione eseguita attraverso la Croce Rossa britannica. Intanto, nei giorni successivi al sisma che ha finora causato 291 vittime, sono stati numerosi i messaggi arrivati da Londra al popolo italiano. La stessa regina ha inviato una lettera di condoglianze al presidente della Repubblica italiano, Sergio Mattarella, dichiarandosi “rattristata per la perdita di vite umane a seguito del terremoto che ha colpito l’Italia centrale”. 

E si legge ancora: “I nostri pensieri e le nostre preghiere sono per il popolo italiano, in particolare per i parenti e i familiari delle vittime. Elisabeth R. 

Anche il Regno Unito piange le vittime del terremoto che la notte del 24 agosto ha devastato i centri abitati di Amatrice, Accumoli e Arquata. Sono tre i cittadini britannici ad aver perso la vita nel crollo degli edifici: il quattordicenne londinese Marcos Burnett, che si trovava ad Amatrice in vacanza con la famiglia, e una coppia di cinquantenni di Stockwell che si trovava in casa quando la scossa di magnitudo 6.0 ha colpito il paese. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.