Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Chi ha seguito il referendum in Irlanda

Una mappa mostra i luoghi da dove sono stati digitati più tweet riguardo il referendum sui matrimoni omosessuali

Di TPI
Pubblicato il 23 Mag. 2015 alle 15:54 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 11:25
0
Immagine di copertina

Aggiornamento: i risultati ufficiali del referendum sul matrimonio tra persone dello stesso sesso in Irlanda indicano che il  ha vinto con il 62 per cento dei voti.


Una mappa diffusa sul social network Twitter mostra quali sono stati i luoghi da cui sono stati pubblicati il maggior numero di tweet con l’hashtag #MarRef, ovvero quello più utilizzato per seguire il referendum tenutosi ieri in Irlanda per legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso.

Leggi anche: L’Irlanda dice sì ai matrimoni gay

Dalla mappa, come si può facilmente immaginare, emerge che sia stata la stessa Irlanda il luogo dove il referendum è stato più seguito, ma si vede chiaramente che c’è stata una grande attenzione da parte di tutta l’Europa.

Molto interesse c’è stato anche negli Stati Uniti, in particolare nell’area tra New York e Boston, dove è presente una vastissima comunità di persone di origine irlandese.

La mappa

Leggi anche: La campagna elettorale per il referendum in Irlanda

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.