Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:53
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Record di un pilota italiano nella strada più pericolosa al mondo, in Cina

Immagine di copertina

La Tianmen Mountain Road ha 99 tornanti e arriva fino a 1.800 metri di altitudine, Fabio Barone l'ha percorsa in 10 minuti e 31 secondi

Un pilota italiano, Fabio Barone, ha stabilito il record del mondo con la sua Ferrari 458 Italia sulla Tianmen Mountain Road in Cina.

Con i suoi 99 tornanti che conducono alla Porta del Paradiso, a 1.800 metri di altitudine, è la strada più pericolosa al mondo.

Barone è riuscito martedì 21 settembre a compiere il tragitto di 11 chilometri in appena 10 minuti e 31 secondi.

Per stabilire il record di velocità ha utilizzato una Ferrari modificata e alleggerita nelle parti metalliche, sostituite con componenti in fibra di carbonio.

L’anno scorso Barone aveva fatto segnare il record in un’altra strada tra le montagne delle Transilvania.