Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il rap delle donne indiane contro gli stupri

Immagine di copertina

Con la campagna Rap against rapes, due ragazze indiane denunciano le violenze sessuali contro le donne

“Su quel treno affollato oggi, sei sicuro di non aver visto quell’uomo che metteva la sua mano sotto la mia maglietta? Non ti ha fatto ribollire il sangue e indignare abbastanza da prendere una posizione? O hai semplicemente permesso che succedesse, perché ero stata stupida a viaggiare da sola?”

Pankhuri Awasthi e Uppekha Jain sono due rapper donne di Mumbai, in India, e si fanno chiamare BomBaebs. Con la campagna #Rapagainstrapes, le due ragazze vogliono portare il tema degli stupri sotto i riflettori, chiedendo a chi le ascolta di prendere posizione e ribellarsi a chi incolpa le donne per le violenze sessuali che subiscono.

Il loro rap inizia dicendo che l’India è ormai conosciuta come “la terra degli stupri”. Secondo le statistiche del National Crime Records Bureau (Ncrb), in India ogni giorno vengono stuprate 93 donne. Nel 2014 a Nuova Delhi, la capitale indiana, sono stati riportati 2.069 casi di violenze sessuali, con un incremento di oltre il 31 per cento rispetto all’anno precedente.

“Molte delle questioni di cui parliamo nel nostro video non si riferiscono solo all’India”, dice Jain. “Quindi spero che tutti si sentano responsabili e si impegnino nella lotta per i diritti delle donne e per l’uguaglianza di genere”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa