Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Abbandona il suo pitbull al canile e scrive un biglietto: “Lo do a voi così mio padre non lo picchierà più”

Immagine di copertina

Inizialmente si era pensato a un abbandono, invece dietro quel gesto c'è molto di più: una grande dimostrazione di amore, ma anche tanta sofferenza

Ragazzo di 12 anni abbandona il suo pitbull al canile e scrive un biglietto

“Mi chiamo Andrés e ho 12 anni. Io e mia madre abbiamo deciso di lasciarvi il nostro cane per toglierlo alle mani di mio padre che lo maltratta e lo prende a calci. Spero che voi possiate aiutarlo”.

Un biglietto che spezza il cuore quello lasciato da un ragazzo di 12 anni che ha dovuto abbandonare il suo pitbull fuori da un canile chiuso in una scatola.

Inizialmente si era pensato a un abbandono, invece dietro quel gesto c’è molto di più: una grande dimostrazione di amore, ma anche tanta sofferenza.

La storia arriva dal Messico ed è diventata virale grazie a un post condiviso sui social dai volontari di un centro nello stato messicano di Michoacan. Sono subito piovute richieste di adozione. René, così è stato ribattezzato il pitbull, avrà presto una nuova famiglia.

Non appena il centro di volontari ha condiviso la storia del ragazzo, ha ricevuto più di 300 richieste per l’adozione di René. 
Il centro ha ricordato che ci sono altri 120 cani che hanno bisogno di una famiglia accogliente.
“Se tutti avessero aperto il loro cuore e la loro casa come per questo cagnolino, avrebbero adottato tutti i nostri cani dal rifugio”, hanno detto i soccorritori in un post di Facebook.
Per quanto riguarda René, il centro ha portato il cucciolo ferito dai veterinari che lo hanno sverminato. René sta guarendo.
Leggi anche:
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol