Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:04
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Thailandia: le prime immagini dei ragazzi estratti dalla grotta

Immagine di copertina
Tre dei ragazzi in ospedale

La Bbc ha diffuso una foto di tre dei ragazzi in ospedale e il video del momento in cui uno di loro viene estratto dalla caverna di Tham Luang

L’emittente britannica Bbc ha diffuso le prime immagini dei ragazzi estratti dalla grotta di Tham Luang, in Thailandia, dopo esservi rimasti intrappolati all’interno per oltre due settimane.

Una foto ritrae tre dei ragazzi in ospedale, seduti sui rispettivi letti e con una mascherina protettiva su naso e bocca. Uno dei tre guarda verso l’obiettivo e con le dita fa il segno della vittoria.

Un video mostra invece il momento in cui uno dei ragazzi viene portato fuori dalla grotta dopo le lunghe operazioni di uscita.

Nel video si vede il ragazzo in barella. Le autorità thailandesi hanno infatti reso noto che alcuni dei ragazzi durante le operazioni di soccorso sono stati sedati con dei calmanti e caricati su barelle per velocizzare i tempi, considerata l’assoluta inesperienza dei giovani rispetto a situazione del genere.

In particolare, è emerso che i ragazzi, alcuni dei quali non sanno nemmeno nuotare, sono stati legati ai sommozzatori nei tratti subacquei e trasportati su barelle nei tratti all’asciutto.

Secondo quanto ricostruito, i dottori di stanza lungo i corridoi bui della grotta controllavano costantemente le condizioni dei ragazzi e il loro polso.

I ragazzi, di età compresa tra gli 11 e i 16 anni, fanno parte di una squadra di calcio giovanile. Il 23 giugno 2018 i piccoli calciatori si sono avventurati con il loro allenatore 25enne nella grotta e a causa delle piogge monsoniche che hanno ostruito l’ingresso principale sono rimasti intrappolati all’interno.

Per oltre una settimana il gruppo è rimasto bloccato nella caverna senza avere nessun contatto con l’esterno. La comitiva è stata ritrovata il 2 luglio, ma per iniziare a condurre i ragazzi e l’allenatore all’esterno si è dovuta attendere quasi una settimana.

Le operazioni di salvataggio sono iniziate domenica 8 luglio e si sono concluse martedì 10 con la liberazione, per ultimo, dell’allenatore.

I ragazzi sono stati estratti in tre fasi diverse: quattro domenica, quattro lunedì e quattro martedì.

Tutti hanno perso peso durante i difficili giorni passati nella caverna e ora dovranno restare in ospedale almeno per una settimana.

Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Esteri / Sospensione brevetti vaccini, Ue spaccata: Italia e Francia a favore, Germania contro
Esteri / La guerra della pesca: cosa sta succedendo nella Manica tra Francia e Regno Unito
Esteri / Donna scomparsa ritrovata in un canyon: è sopravvissuta 5 mesi mangiando erba e muschio
Esteri / L’ascesa della lady di ferro di Madrid che ha stravinto le elezioni tenendo aperti i ristoranti
Esteri / Usa, giustiziato per omicidio: 4 anni dopo test scoprono DNA di un altro
Esteri / Francia e Regno Unito inviano navi da guerra nella Manica: alta tensione sulla pesca
Esteri / Un agricoltore ha spostato per sbaglio il confine tra Francia e Belgio