Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il principe della Thailandia è stato proclamato re

Immagine di copertina

La successione è stata formalizzata oggi, a cinquanta giorni dalla morte del padre. Maha Vajiralongkorn salirà al trono con il nome di Rama X

Il principe ereditario Maha Vajiralongkorn è stato proclamato giovedì 1 dicembre re della Thailandia, cinquanta giorni dopo la morte di suo padre Bhumibol Adulyadej.

L’annuncio pubblico dell’accettazione del trono da parte del principe è stato fatto nel pomeriggio dal presidente del parlamento.

Maha Vajiralongkorn ha 64 anni, era l’erede ufficiale dal 1972 ed ha preso il nome di re Rama X, della dinastia Chakri.

Il suo predecessore, re Bhumibol Adulyadej, è stato il monarca più longevo nella storia della Thailandia ed era amatissimo dalla popolazione.

Era considerato il pilastro della stabilità negli ultimi turbolenti decenni, segnati dalla rivolta comunista, da colpi di stato dei militari e dalle violente proteste della popolazione.

Il nuovo re non ha la stessa popolarità del suo predecessore, avendo vissuto molti anni all’estero.

La successione era attesa dopo la morte di Bhumibol Adulyadej, ma Maha Vajiralongkorn aveva sorpreso tutti chiedendo di rinviare la cerimonia per consentirgli di elaborare il lutto.

L’incoronazione mette fine al periodo di transizione e incertezza istituzionale che è stato gestito dal novantaseienne reggente Prem Tinsulanonda, un ex primo ministro.

La monarchia thailandese è protetta dalle critiche da una severa legge di lesa maestà che prevede fino a 15 anni di carcere e restringe lo spazio di discussione dei media sulla famiglia reale. La maggior parte dei thailandesi conosce pochi dettagli sulla vita privata del nuovo re.

— LEGGI ANCHE: Chi è il principe ereditario della Thailandia che salirà al trono fra un anno

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”