Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Le presidenziali in Ecuador finiscono al ballottaggio

La sfida al secondo turno tra il candidato di formazione socialista Lenin Moreno e l'ex banchiere conservatore Guillermo Lasso si terrà il prossimo aprile

Di TPI
Pubblicato il 21 Feb. 2017 alle 20:53 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 11:11
0
Immagine di copertina

Le elezioni presidenziali in Ecuador andranno al secondo turno, dove si affronteranno il candidato di ispirazione socialista Lenin Moreno e il conservatore ed ex bancario Guillermo Lasso. Lo ha reso noto il consiglio elettorale, confermando l’esito ancora non definitivo del voto di domenica

Moreno è risultato essere il candidato più votato al primo turno e affronterà il suo sfidante nel ballottaggio, che si terrà ad aprile. 

Finora è stata scrutinato il 95,2 per cento delle schede: Moreno ha il 39,2 per cento dei voti e Lasso il 28,3 per cento.

Tuttavia, nonostante il dato non sia ancora del tutto definitivo, la situazione “non sembra più  poter cambiare”, ha sottolineato il presidente del Consiglio nazionale elettorale (Cne), Juan Pablo Pozo.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.