Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

L’ex premier portoghese nominato segretario generale dell’Onu

Da settimane Guterres era considerato il favorito come successore di Ban Ki-moon. Il 5 ottobre l'accordo in Consiglio di sicurezza, oggi la nomina ufficiale

Di TPI
Pubblicato il 6 Ott. 2016 alle 17:06 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:34
0
Immagine di copertina

L’ex primo ministro del Portogallo, Antonio Guterres, sarà ufficialmente il prossimo segretario generale delle Nazioni Unite. Dopo aver raggiunto l’accordo ieri 5 ottobre, oggi il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha ufficializzato la nomina. 

Da settimane Guterres era considerato il favorito per il ruolo di successore di Ban Ki-moon, il cui mandato scadrà il prossimo 31 dicembre. 

Guterres, oltre ad aver guidato il governo portoghese 1995 al 2002, è stato l’alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) per 10 anni, dal 2005 al 2015.

Il Segretario generale dell’Onu non ha potere esecutivo o diritto di veto. Ciò nonostante può comunque influenzare l’agenda politica o mediare tra le parti in un conflitto. È il Consiglio di Sicurezza a proporre il nome di un Segretario generale che l’Assemblea dovrà poi votare.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.