Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un poliziotto brasiliano ha confessato l’omicidio dell’ambasciatore greco in Brasile

Immagine di copertina

Per la polizia Sergio Moreira, 29 anni, aveva una relazione con la moglie del diplomatico e i due hanno pianificato insieme l'assassinio

Un poliziotto di Rio de Janeiro ha confessato di aver ucciso l’ambasciatore greco in Brasile, secondo quanto riferito dagli inquirenti brasiliani, i quali sostengono che l’uomo avesse una relazione con la moglie del diplomatico.

Il corpo dell’ambasciatore Kyriakos Amiridis, 59 anni, è stato ritrovato carbonizzato in un automobile venerdì 30 dicembre 2016. Non si avevano notizie dell’uomo dalla notte di lunedì 26 dicembre.

La moglie brasiliana Francoise, 40 anni, ha denunciato la sua scomparsa alla polizia mercoledì 28 dicembre. La coppia ha una figlia di dieci anni.

L’ufficiale di polizia Sergio Moreira, 29 anni, ha confessato alla polizia venerdì di aver ucciso l’ambasciatore nella notte di lunedì in una casa del quartiere di Nova Iguaçu, nella violenta periferia nord di Rio de Janeiro. Non è stato ancora possibile determinare la causa della morte, anche se tracce di sangue sono state ritrovate sul divano all’interno dell’abitazione.

Secondo la polizia, l’uomo ha detto di aver litigato con Amiridis e di aver agito per difendersi, ma gli inquirenti hanno escluso questa ipotesi.

Gli investigatori brasiliani sostengono che anche la donna, dopo aver inizialmente negato i fatti, abbia accusato Moreira dell’omicidio. Per le forze dell’ordine la donna e il poliziotto hanno organizzato l’omicidio alcuni giorni prima.

Sia la moglie quarantenne dell’ambasciatore che l’ufficiale di polizia sono stati arrestati. Le forze dell’ordine hanno arrestato anche un cugino del poliziotto che avrebbe fatto da palo mentre il crimine veniva commesso e ha aiutato a trasportare il corpo.

“Si è trattato di un gesto tragico e codardo, ma abbiamo lavorato incessantemente per chiudere il caso prima possibile”, ha detto l’investigatore brasiliano Evaristo Magalhaes in una conferenza stampa”, aggiungendo che si è trattato di un “crimine passionale”.

In una lettera al primo ministro greco Alexis Tsipras il presidente brasiliano Michel Temer si è detto rattristato della morte dell’ambasciatore e ha espresso le sue condoglianze.

Amiridis è stato ambasciatore in Libia dal 2012 e si è spostato in Brasile all’inizio del 2016.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Mosca conferma conquista di Lyman
Ti potrebbe interessare
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Mosca conferma conquista di Lyman
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi