Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La polizia armata pattuglierà le spiagge in Francia

Immagine di copertina

Quest'estate, molte guardie dotate di pistola saranno presenti sulle spiagge della costa francese per garantire la sicurezza dei bagnanti locali e stranieri

Quest’estate, un centinaio di agenti di polizia armati di pistola saranno presenti sulle spiagge della Francia per garantire la sicurezza dei bagnanti locali e stranieri.

Un portavoce della polizia francese ha dichiarato che “la decisione non è stata presa in seguito a una specifica minaccia terroristica, ma riguarda piuttosto il garantire sicurezza in generale, dato l’elevato grado di rischio su tutto il territorio nazionale”.

Alcune forze dell’ordine provviste di armi da fuoco, considerate più adatte alla situazione rispetto al manganello d’ordinanza, si troveranno per la prima volta a pattugliare la riva.

Molte delle spiagge francesi sono affollate durante i mesi di luglio e agosto. In Francia vige ancora lo stato di emergenza, dopo la strage di Parigi di novembre 2015, quando alcuni terroristi legati all’Isis hanno condotto attacchi multipli in varie zone della capitale.

Inoltre, dalla scorsa estate, è vivo anche il ricordo del massacro della spiaggia di Sousse, in Tunisia. In quel caso, 38 ospiti del resort Imperial Marhaba sono rimasti uccisi, quando un uomo arrivato via mare ha aperto il fuoco su di loro.

La Bild, quotidiano tedesco, ad aprile aveva lanciato l’allarme terrorismo sulle spiagge europee per quest’estate, ma le forza di sicurezza di Italia, Spagna e Francia non hanno mai confermato l’esistenza di una minaccia concreta.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica