Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Perquisizioni in diverse città tedesche in cerca di militanti dell’Isis

Immagine di copertina

In diverse località della Germania, tra cui Dortmund, Düsseldorf e Duisburg, più di 150 agenti delle forze dell'ordine hanno effettuato perquisizioni e ricerche

Nella mattina di mercoledì 10 agosto, oltre 150 membri delle forze dell’ordine hanno perlustrato diversi palazzi di alcune città della Renania Settentrionale-Vestfalia, regione occidentale della Germania, in cerca di persone che potrebbero essere affiliate al sedicente Stato islamico.

I blitz della polizia tedesca sono stati effettuati in diverse località del Land, tra cui Dortmund, Düsseldorf e Duisburg, dove si troverebbero dei sospetti legati all’estremismo islamico.

L’obiettivo dell’intervento sarebbe soprattutto quello di stanare ed arrestare dei predicatori islamici, i quali avrebbero contribuito a far radicalizzare dei giovani. Uno dei principali obbiettivi sarebbe un uomo coinvolto nell’allestimento di una sala per lezioni islamiche, frequentata dai due attentatori coinvolti nell’attentato dello scorso 16 aprile al tempio Sikh di Essen, città tedesca a ovest del paese.

Inoltre, sempre mercoledì 10 agosto è stato tratto in arresto dal commando speciale tedesco un uomo che si trovava nel campo profughi di Dinslaken, città appartenente al distretto governativo di Düsseldorf. 

Si attendono accertamenti per i possibili legami con il richiedente asilo siriano di 24 anni arrestato a Mutterstadt lo scorso 9 agosto, il quale stava pianificando un attacco per l’inizio della Bundesliga. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass