Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Francia, 39enne perde il lavoro e torna dai genitori: il padre lo sequestra in soffitta per mesi

Immagine di copertina

In Francia, un uomo di 70 anni è sospettato di aver sequestrato per diversi mesi il figlio di 39 anni, recluso in una soffitta e privato di cibo perché aveva perso il lavoro. Arrestato con l’accusa di aver tenuto in ostaggio per almeno “quattro mesi” il figlio, l’uomo sarà portato davanti al giudice.

La terribile storia è venuta fuori due giorni fa, mercoledì, quando i gendarmi sono stati chiamati per violenza domestica: una donna ha denunciato che il marito era stato colpito dal figlio a Malmerspach, un paese di circa 500 anime, a una trentina di chilometri di distanza da Mulhouse, nell’Est della Francia.

La verità sull’accaduto è venuta a galla durante il trasporto dell’uomo in ospedale. Il 39enne, che ha ammesso di aver colpito il padre, è stato portato al pronto soccorso di Mulhouse per verificare il suo stato di salute. Lungo la strada, l’uomo ha raccontato però di non sentirsi molto bene, né di aver mangiato abbastanza ultimamente. E proprio il suo stato fisico ha insospettato la polizia che lo ha interrogato: ha spiegato che era tornato alla casa dei genitori circa un anno fa dopo aver perso il lavoro. Il padre, giudicando che il figlio non facesse nulla per tirare avanti, aveva quindi deciso di rinchiuderlo in soffitta, vietandogli di scendere a mangiare. In ospedale, il suo stato di estrema magrezza, che evocava le “immagini dei prigionieri nei campi”, ha scioccato i sanitari: volto incavato, costole sporgenti. Interrogato,

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"