Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Mangiano dei panini con della carne contaminata da listeria: muoiono tre pazienti in ospedale

Immagine di copertina

Pazienti morti panini listeria

Hanno mangiato tre sandwich preconfezionati in ospedale e sono morti nel giro di qualche ora. A causare il decesso sono stati i batteri di listeria che contaminavano i panini. Il fatto drammatico è avvenuto nel Regno Unito.

Ad annunciare la morte delle tre persone sono stati i funzionari del ministero della Sanità del paese. I tre soggetti erano ricoverati in ospedali diversi: due delle tre vittime si trovavano alla NHS Foundation Trust dell’Università di Manchester, mentre la terza a Liverpool, alla Aintree University Hospital Foundation Trust. Tre le vittime, ma sei in tutto le persone contagiate dal batterio della listeria.

A fornire i prodotti preconfezionati è stata l’azienda The Good Food Chain. La catena in questione è una di quelle che fornisce il cibo negli ospedali: sono circa 40 quelli nel Regno Unito riforniti dall’azienda, che ha assicurato di aver acquistato la carne dal North Country Cooked Meats. Qui, secondo le indagini, si anniderebbe il ceppo epidemico della listeria.

Pazienti morti panini listeria | L’azienda chiude

Dopo che è stata aperta l’inchiesta in seguito alla morte di tre persone e all’intossicazione di altre tre, il fornitore The Good Food Chain ha chiuso i battenti. “Da oltre 20 anni abbiamo fornito prestigiose università, imprese e industrie e strutture sportive nel Regno Unito”, si legge sul sito dell’azienda.

Il rischio per la salute della popolazione rimane basso. Le persone sane, infatti, quando vengono contagiate dal batterio hanno dei sintomi leggeri, niente di grave. Il corpo delle persone malate, però, può non reggere all’attacco del batterio e cedere, come è successo ai tre pazienti morti.

In tanti, però, sono rimasti colpiti dall’episodio e si stanno preoccupando. Il vice direttore del National Infection Service di PHE ha dichiarato vicinanza alle famiglie dei pazienti deceduti e ha aggiunto: “Noi, insieme alla FSA, i colleghi delle autorità locali e il Servizio sanitario nazionale abbiamo lavorato rapidamente per capire quale fosse la causa del focolaio e subito abbiamo fatto in modo di ridurre il rischio per la salute pubblica”.

Listeria, 4 morti per un focolaio in Europa: si indaga su un lotto di salmone confezionato in Polonia

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"