Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un passeggero in ritardo ha rincorso a piedi un aereo urlando al pilota di fermarsi

Immagine di copertina

Dopo aver provato a contrattare per la riapertura del gate con lo staff della Ryanair, l’uomo ha sfondato una porta dirigendosi verso il piazzale, cercando di fermare l’aereo

Un uomo di circa 30 anni è stato bloccato a terra dalla polizia all’aeroporto di Dublino, mentre rincorreva a piedi un aereo della Ryanair, urlando al pilota di aspettare.

L’episodio è avvenuto giovedì 27 settembre 2018 alle sette del mattino, ora locale.

Poco prima della corsa, l’uomo ero dietro i vetri dell’aeroporto bussando alla finestra del terminal e chiedendo all’equipaggio di non far partire l’aereo.

L’uomo ha così raggiunto l’aereo mentre stava effettuando le manovre di partenza.

Il passeggero non è comunque riuscito a salire a bordo, poiché intercettato alla polizia, e il velivolo è partito con un ritardo di 21 minuti.

Un portavoce della compagnia aerea, raccontando l’episodio in una conferenza stampa, ha parlato di due persone, un uomo e una donna, in ritardo per un volo Ryanair ad Amsterdam, i due erano riusciti ad arrivare al gate d’imbarco dopo la chiusura.

Dopo aver provato a contrattare per la riapertura del gate con lo staff della Ryanair, l’uomo ha prima sbattuto i pugni contro la finestra, e poi ha sfondato una porta dirigendosi verso il piazzale, cercando di fermare l’aereo.

Secondo il racconto del portavoce della compagnia, “Il passeggero all’inizio è stato trattenuto sul piazzale dallo staff di Ryanair e dalla polizia dell’aeroporto, che era già stata contattata”.

Poi è stato arrestato e condotto alla stazione di polizia dell’aeroporto e consegnato al Gardai (polizia irlandese).

Ryanair ha dichiarato: “La polizia dell’aeroporto di Dublino ha arrestato un individuo che ha violato la sicurezza al gate d’imbarco, che era già stato chiuso, e ora è un problema per la polizia locale”.

Nei primi sei mesi di quest’anno, 14,7 milioni di passeggeri hanno viaggiato utilizzando l’aeroporto di Dublino.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”