Il parlamento turco ha cominciato il dibattito sull’introduzione del presidenzialismo

La riforma, fortemente voluta dal presidente Erdogan, è oggetto di critica da parte delle opposizioni che temono una deriva autoritaria

Di TPI
Pubblicato il 9 Gen. 2017 alle 16:08 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:33
0
Immagine di copertina

Il parlamento turco ha cominciato lunedì 9 gennaio 2017 il dibattito sull’introduzione del presidenzialismo, fortemente voluto dal presidente Recep Tayyip Erdogan, in Turchia.

Alcuni manifestanti hanno protestato all’esterno del parlamento ad Ankara e sono stati dispersi dalla polizia con l’uso di cannoni ad acqua e cariche.

Secondo il governo, la riforma in senso presidenziale sarà discussa e approvata entro la fine del mese e verrà sottoposta a un referendum popolare all’inizio di aprile.

Le opposizioni e gli attivisti temono che il presidenzialismo possa spianare la strada a un regime autoritario.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.