Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il papa scrive un’insolita lettera di condoglianze dopo la morte di Daphne Caruana Galizia

Immagine di copertina

Il messaggio di Bergoglio rappresenta la presa di coscienza del Vaticano sulla situazione di Malta

Papa Bergoglio ha espresso il proprio cordoglio per “la tragica morte” di Daphne Caruana Galizia, la giornalista e blogger maltese uccisa il 16 ottobre scorso da una bomba che ha fatto esplodere la sua automobile a Bidnija, nell’isola di Malta.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In un telegramma del cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin indirizzato all’arcivescovo di Malta, Charles J. Scicluna, papa Francesco ha manifestato la sua vicinanza ai familiari e a tutto il popolo maltese “in questo momento difficile”.

È un fatto estremamente raro che il papa invii un messaggio di condoglianze per la morte di un privato cittadino.

Nel messaggio il papa “offre preghiere per il suo eterno riposo e chiede di comunicare le sue condoglianze alla famiglia. Il Santo Padre implora la benedizione di Dio su Malta”.

Daphne Capuana Galizia, che aveva denunciato alla polizia di aver ricevuto minacce di morte, aveva lavorato ai MaltaFiles, l’inchiesta internazionale che indicava l’isola come lo Stato mediterraneo che fa da base pirata per l’evasione fiscale nell’Unione europea.

La storia dell’isola di Malta è strettamente intrecciata al cattolicesimo, e numerosi maltesi sono poi diventati finanzieri ed economisti che hanno in parte sostituito gli italiani nella gestione delle finanze vaticane.

L’isola negli ultimi anni è diventata sempre di più patria di riciclaggio, occultamento di ricchezze al fisco degli altri paesi europei e corruzione. Il gesto del papa rivela una presa di coscienza del Vaticano su questo stato di cose.

Anche la Commissione antimafia italiana, presieduta da Rosi Bindy, si recherà a Malta la settimana prossima per offrire sostegno alle indagini sull’uccisione della giornalista.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, al via esercitazioni con Finlandia e Svezia
Esteri / Usa, due sparatorie in poche ore: in California aggressione armata in chiesa e in un mercatino a Houston
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Negoziati su Azovstal, anche per uscita militari”. Stoltenberg: “Kiev può vincere questa guerra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, al via esercitazioni con Finlandia e Svezia
Esteri / Usa, due sparatorie in poche ore: in California aggressione armata in chiesa e in un mercatino a Houston
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Negoziati su Azovstal, anche per uscita militari”. Stoltenberg: “Kiev può vincere questa guerra”
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Esteri / Strage di Buffalo, anche Luca Traini tra i modelli citati dal 18enne suprematista bianco
Esteri / Britney Spears annuncia di aver perso il bambino che aspettava con Sam Ashgari
Esteri / Ucraina: i corpi di soldati russi caricati sui treni frigo | VIDEO
Esteri / Croazia, abortire è quasi impossibile: migliaia in piazza per protestare contro i medici obiettori
Esteri / “Non avvicinatevi al tavolo…”: la “vendetta” dei Maneskin verso la Francia
Esteri / In nomine Putin: Kirill, il chierichetto dello Zar che giustifica la guerra in Ucraina