Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Perché il pallone dei Mondiali che Putin ha regalato a Trump contiene un microchip

Immagine di copertina
Putin ha regalato a Trump un pallone ufficiale dei Mondiali di Russia 2018 a Helsinki.

Il presidente degli Stati Uniti aveva ricevuto il pallone, marca Adidas, in dono da Putin all'incontro di Helsinki

In molti avevano avvisato online il presidente degli Stati Uniti Donald Trump che il pallone da calcio ufficiale dei Mondiali 2018, regalatogli da Vladimir Putin in occasione del loro incontro a Helsinki, potesse contenere dei microchip.

Il senatore repubblicano Lindsey Graham aveva addirittura twittato “Se l’avessi ricevuto io, avrei fatto controllare che non ci fossero dei dispositivi di intercettazione al suo interno e non l’avrei mai fatto entrare nella Casa Bianca”.

E guardando più approfonditamente il pallone si nota, infatti, che qualcosa di strano in effetti c’è.

È infatti un pallone di ultima generazione ideato da Adidas proprio per i Mondiali in Russia 2018 che contiene al suo interno la funzione “Near-field communication“. Si tratta allora di un pallone di ultima generazione che contiene davvero dei microchip pensati per dialogare e trasmettere informazioni a telefonini, tablet o PC che si trovino nelle vicinanze.

Il microchip è pubblicizzato da Adidas come nient’altro che un gadget per appassionati per poter vedere video speciali di partite e altri contenuti inediti una volta accostato un dispositivo mobile. Il chip è nascosto nel logo, in bella vista sulla superficie del pallone.

Questo speciale gadget è addirittura in vendita online, a un costo che va dai 165 agli 83 dollari.

Sono in molti a pensare, però, che un pallone con questo genere di funzionalità possa potenzialmente fungere da “cavallo di Troia”, una spia russa insospettabile nella Casa Bianca.

Adidas non ha voluto commentare rispetto alla possibilità che il microchip presenti vulnerabilità di sicurezza, ma Bloomberg sostiene che il chip non possa essere modificato. Nella descrizione del pallone sul sito della compagnia c’è infatti scritto che “non è possibile cancellare o riscrivere i parametri tecnici” del pallone.

Il microchip utilizza la tecnologia che viene usata anche per i pagamenti contactless usati anche per Apple Pay o Google Pay. Questa tecnologia può chiaramente essere oggetto di un attacco hacker, ma secondo Bloomberg è molto improbabile che questo succeda nel caso del pallone, perché richiederebbe che il possessore del dispositivo a rischio ne disinstallasse volontariamente tutte le protezioni.

Anche dalla Casa Bianca arrivano delle rassicurazioni.

“I controlli di sicurezza attraverso cui passano tutti i regali indirizzati al Presidente sono stati fatti anche sul pallone da calcio”, ha detto la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders. La Casa Bianca non ha però detto se siano state rilevate modifiche apportate alla palla o no.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Esteri / Disney+ sbarca a Hong Kong, la censura elimina l’episodio dei Simpson su Piazza Tiananmen
Esteri / Il business del plasma: quanto guadagnano gli Usa dal sangue dei più poveri
Esteri / Inchiesta “Oro liquido”: il prezzo del commercio di sangue nell’America degli ultimi
Esteri / Vietato dire Natale: le linee guida per la “comunicazione inclusiva” dell’Ue
Esteri / Il nuovo capo dell’Interpol è Ahmed Naser al-Raisi, un generale accusato di torture e arresti arbitrari