Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Ecco perché rispetto la mia ex moglie e la madre dei miei figli

Immagine di copertina

Un padre ha voluto spiegare il motivo per cui ha voluto regalare un mazzo di fiori alla donna che aveva sposato tempo fa. La sua replica è diventata virale

Capita spesso che, quando i genitori divorziano, i rapporti si fanno tesi e diventa facile incolpare l’altro di quanto successo. A farne le spese nella maggior parte dei casi sono i figli, che si ritrovano in balia della tempesta coniugale. 

Non è stato così per Billy Flynn Gadbois, un padre americano, il quale ha dimostrato che si può continuare a essere gentili con la propria ex moglie, soprattutto per offrire un esempio positivo ai figli. 

E lo ha fatto spedendo un mazzo di fiori alla madre dei suoi bambini il giorno del suo compleanno, accompagnato da un biglietto. Agli amici che domandavano perché lo avesse fatto, Billy ha risposto con un lungo post sulla sua pagina Facebook:

Oggi è il giorno del compleanno della mia ex moglie quindi mi sono svegliato presto e le ho comprato un mazzo di fiori, un biglietto da dare ai bambini in modo che glieli consegnassero e li ho aiutati a preparare la colazione. Solitamente qualcuno mi chiede perché continuo a fare queste cose per lei. Questo mi infastidisce, quindi ve lo spiegherò. Sto crescendo due maschietti. L’esempio del modo in cui tratto la loro mamma ha un impatto significativo sul modo in cui a loro volta vedono e trattano le donne e influenza la loro percezione delle relazioni. Nel mio caso – ha continuato l’uomo – ancora di più perché siamo divorziati. Quindi se non state dando un buon modello di comportamento per i vostri figli rimettetevi in sesto. Rialzatevi e siate di esempio. Questa è una cosa più grande di voi”.

Nel corso di un’intervista, Billy ha sottolineato che i genitori divorziati non dovrebbero lasciare che i sentimenti negativi degli uni verso gli altri conducano a un comportamento meschino davanti ai bambini. 

“Noi abbiamo deciso molto presto che ci saremmo sforzati di condividere la genitorialità. Crediamo sia molto importante mostrare che ci rispettiamo e ci occupiamo l’uno dell’altro. I bambini possono occuparsi dei genitori e non possono farlo da soli”, ha spiegato ancora Billy, il quale ha poi affermato come il divorzio posata uscire il peggio delle persone.

Secondo lui, i genitori dovrebbero lavorare con impegno e riuscire a portare la loro relazione, seppur da divorziati, a una cooperazione. 

“Non dico che tutti devono aiutare i figli a preparare la colazione, ma il messaggio che viene colto è che bisogna mostrare rispetto e cura l’uno nei confronti dell’altro davanti ai figli e aiutare i bambini a prendersi cura dei genitori, nonostante ciò che si pensa l’uno dell’altro”. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione