Covid ultime 24h
casi +15.943
deceduti +429
tamponi +327.704
terapie intensive -51

Obama torna a farsi vedere in pubblico e visita un ristorante italiano a New York

L'ex presidente degli Stati Uniti è stato più volte fotografato in ristoranti di Manhattan e a teatro in compagnia della figlia Malia

Di TPI
Pubblicato il 26 Feb. 2017 alle 11:43 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:48
0
Immagine di copertina

L’ex presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama è ormai in vacanza dallo scorso 20 gennaio 2017, e la sera di giovedì 24 febbraio è stato riconosciuto in un ristorante italiano di Little Italy insieme alla figlia Malia.

Barack Obama e sua figlia Malia si sono recati nel celebre ristorante italiano Emilio’s Ballato, quotidianamente frequentato da note celebrità di ogni tipo. Hanno mangiato tagliatelle e spaghetti alla bolognese e polpette al sugo. In seguito si sono intrattenuti per una conversazione amicale col proprietario italo-americano del noto ristorante, Emilio Vitolo.

Queste alcune immagini dell’incontro:

L’ex presidente è stato poi ripreso e fotografo  in un altro ristorante di Manhattan  venerdì durante l’orario di pranzo.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

Dopo essersi concesso un breve periodo di riposo alle Isole Vergini britanniche in compagnia delle figlie Malia e Sasha e della moglie Michelle, ospiti del magnate Richard Branson, fondatore della Virgin, l’ex presidente è stato poi avvistato e riconosciuto venerdì sera all’American Airlines Theater di Broadway in compagnia della figlia maggiore Malia e di Valerie Jarrett, che era consigliera personale del presidente.

Gli Obama e la Jarrett sono entrati per assistere allo spettacolo The Price con Danny DeVito solamente pochi minuti dopo che si erano spente le luci, e hanno fatto lo stesso durante l’intervallo, uscendo dalla platea quando gli attori erano ancora in scena. Si sono poi recati nel backstage  per incontrare il cast e congratularsi con il regista.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.