Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Un nuovo vaccino garantisce protezione al 100% contro l’Ebola

L'Oms ha reso noto che il farmaco potrebbe essere disponibile per il 2018

Di TPI
Pubblicato il 23 Dic. 2016 alle 13:58 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:53
0
Immagine di copertina

Un vaccino altamente efficace contro il virus mortale Ebola potrebbe essere disponibile per il 2018. L’annuncio è dell’organizzazione mondiale della Sanità (Oms) che ha reso noto che alcuni test condotti in Guinea, uno dei paesi dell’Africa occidentale più colpiti dal virus, mostrano che il farmaco può garantire una protezione del 100 per cento.

Il vaccino sarà oggetto di un veloce monitoraggio per l’approvazione regolamentare. I risultati, pubblicati dalla rivista scientifica The Lancet, mostrano che quasi 6mila persone vaccinate non hanno contratto il virus dieci giorni dopo. In un gruppo composto dallo stesso numero di persone, stavolta non vaccinate, 23 persone hanno sviluppato l’Ebola. 

Solo una delle persone vaccinate ha avuto un serio effetto collaterale che i ricercatori collegano alla vaccinazione, una febbre curata del tutto. Il farmaco non è stato testato sui bambini.

I risultati ottenuti lasciano essere ottimisti verso la possibilità di protezione dal virus che si è sviluppato in Africa occidentale nel 2014 e che ha ucciso oltre 11mila persone.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.