Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:37
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il nuovo sindaco di Rio de Janeiro è un vescovo evangelico

Immagine di copertina

Marcelo Crivella, 59 anni, è un leader conservatore ma anche il vescovo di una chiesa evangelica fondata da un suo zio

Un vescovo evangelico è stato eletto sindaco di Rio de Janeiro al secondo turno domenica 30 ottobre 2016 confermando la crisi della sinistra che ha dominato il Brasile per oltre un decennio.

Marcelo Crivella, controverso leader conservatore già senatore per il Partito repubblicano brasiliano, vescovo e nipote del fondatore di una chiesa evangelica (la Chiesa universale del Regno di Dio) ha sconfitto il candidato progressista conquistando la seconda città del paese con un margine di quasi il 20 per cento.

Crivella, 59 anni, aveva incontrato aspre proteste per aver criticato in passato l’omosessualità e il cattolicesimo, la religione dominante in Brasile, ma era riuscito a fare marcia indietro prendendo le distanze da quei commenti e promettendo di governare in nome della popolazione di Rio e non della sua congregazione.

Inoltre, ha promesso di migliorare i servizi pubblici, la sanità, i trasporti e la nettezza urbana, guadagnandosi il voto delle classi lavoratrici.

La sua vittoria rafforza una destra in ascesa dopo 13 anni di dominio incontrastato del Partito dei lavoratori di Luiz Inacio Lula da Silva e Dilma Rousseff, caduto sotto i colpi della recessione economica e di un gigantesco scandalo sulla corruzione istituzionalizzata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità
Ti potrebbe interessare
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”
Esteri / Hong Kong: dopo gli arresti chiude l’Apple Daily, principale quotidiano pro-democrazia
Esteri / Il presidente delle Filippine Duterte minaccia l’arresto per chi rifiuta il vaccino
Esteri / Madrid concede la grazia ai separatisti catalani condannati per il referendum del 2017