Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Cosa è successo oggi nel mondo

Immagine di copertina

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

– Regno Unito: i conservatori hanno vinto le elezioni generali, ottenendo 331 seggi su 650. Il leader laburista Ed Miliband e quello dell’Ukip Nigel Farage hanno invece rassegnato le dimissioni dalla guida dei rispettivi partiti in seguito alla sconfitta. Cameron ha annunciato che confermerà almeno quattro ministri del governo uscente.

– Pakistan: i taliban hanno abbattuto un elicottero con a bordo alcuni diplomatici stranieri. Le sei persone morte sono state i due piloti, gli ambasciatori di Norvegia e Filippine e le mogli degli ambasciatori di Malesia e Indonesia.

– Iran: l’Onu ha riferito che da gennaio a oggi sono state eseguite 340 condanne a morte nel Paese.

– Nigeria: sei persone sono morte in un attentato a Potiskum, nel nordest del Paese.

– Nepal: le Nazioni Unite hanno riferito di aver ricevuto solo una piccola parte dei fondi della comunità internazionale per affrontare l’emergenza nel Paese in seguito al terremoto del 25 aprile che ha causato la morte di oltre 7mila persone. 

– Libia: una nave britannica ha messo in salvo 110 migranti al largo delle coste del Paese.

– Iraq: almeno 10 persone sono morte in un attentato contro un luogo di culto sciita nella regione di Diyala, nell’est del Paese.

– Burundi: i manifestanti da giorni in piazza per contestare la decisione del presidente Pierre Nkurunziza di ricandidarsi per un terzo mandato hanno deciso di interrompere le proteste nella giornata di sabato 9 maggio.

– Yemen: la coalizione guidata dall’Arabia Saudita ha bombardato diverse postazioni dei ribelli Houthi, nonostante il ministro degli Esteri saudita abbia proposto una tregua di cinque giorni.

The Post Internazionale @thepostint 

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Esteri / Sversamento di idrocarburi a largo della Corsica: “Si rischia il disastro ambientale”
Esteri / Sudan, scarcerato Marco Zennaro: l'imprenditore italiano è ai domiciliari in hotel 
Esteri / Israele chiude la più importante organizzazione sanitaria palestinese. A rischio lotta al Covid
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Esteri / La variante Delta spaventa il mondo. Contagiosità, efficacia dei vaccini: cosa sappiamo