Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Nigeria, influencer si presenta a un matrimonio con 6 donne, tutte incinte di lui

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 28 Nov. 2020 alle 17:39 Aggiornato il 28 Nov. 2020 alle 17:40
1.1k
Immagine di copertina

Nigeria, influencer a un matrimonio con 6 donne, tutte incinte di lui

Ha rubato la scena all’amico attore che si stava sposando e ha anche scatenato un dibattito sui social network: negli ultimi giorni non si fa che parlare di Pretty Mikeinfluencer molto popolare in Nigeria che si è presentato a un matrimonio con sei donne, tutte incinte di lui. L’uomo, al secolo Mike Eze-Nwalie Nwogu, è proprietario di una discoteca in Nigeria e ha un grande seguito su Instagram, dove vanta più di 320mila follower. Una popolarità, la sua, cresciuta a dismisura da quando si è presentato con le sue sei partner al matrimonio dell’attore di Nollywood (l’Hollywood della Nigeria) Williams Uchemba e sua moglie Brunella Oscar. Le donne, tutte in evidente stato di gravidanza, erano anche vestite tutte uguali, con abiti argentati (alcune in lungo, altre in top corti e pantaloni.

I due sposi, in ogni caso, non se la sono presa con l’influencer per aver rubato loro la scena. Anzi, secondo quanto hanno riportato alcuni invitati al matrimonio, in un momento di ilarità i due avrebbero detto a Mike: “Noi abbiamo speso un sacco per questa cerimonia, ma chissà quanto spenderai tu in pannolini!”. Pretty Mike ha anche condiviso su Instagram un video insieme alle sei future mamme in abito da cerimonia: nel filmato, l’influencer bacia a turno i pancioni delle donne.

Leggi anche: 1. Muore a 33 anni influencer negazionista. Per lui “Il Covid era una bufala” / 2. Morta l’influencer Lamu: l’ex marito le ha dato fuoco durante una diretta sui social / 3. TikTok, i guadagni da capogiro delle influencer: la classifica delle più pagate / 4. Influencer finisce nei guai per avere deturpato una scogliera patrimonio dell’umanità

1.1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.